[Kernel Patch]Abilitare 4GB RAM su Windows 7 SP0-SP1 a 32bit

Avendo un macbook pro e dovendo gestire alcuni driver che non esistono a 64bit, ho dovuto installare tempo fa windows 7 a 32bit. Poi aggiornando la ram a 4gb ho notato il classico dei problemi: ram installata 4gb, usabile 2,98.
Posto quindi una patch al kernel che abilita il PAE e permette l’uso fino a 128gb di ram.
La patch è scaricabile QUI
Una volte scompattato lo zip, bisogna aprire il command prompt con privilegi elevati(administrator), dopo di che assicurarsi di essere nel path “c:\windows\system32″ e dare i seguenti comandi:

  • C:\WherePatchPaeIs\PatchPae.exe -type kernel -o ntkrnlpx.exe ntkrnlpa.exe
    Questo patcha il kernel
  • C:\WherePatchPaeIs\PatchPae.exe -type loader -o winloadp.exe winload.exe
    Questo disabilita la verifica della firma
  • bcdedit /copy {current} /d “Windows 7 (PAE Patched)”
    Crea un menu di boot. Deve apparire un messaggio del genere:
    The entry was successfully copied to {xxxxxxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxxxxxxx}. Copiatevi questo codice!
  • bcdedit /set {xxxxxxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxxxxxxx} kernel ntkrnlpx.exe
    Questo carica il kernel patchato
  • 7. bcdedit /set {xxxxxxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxxxxxxx} path \Windows\system32\winloadp.exe
    Questo setta il loader ad essere il loader patchato
  • 8. bcdedit /set {xxxxxxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxxxxxxx} nointegritychecks 1
    Disabilita la firma del loader
  • bcdedit /set {bootmgr} default {xxxxxxxx-xxxx-xxxx-xxxx-xxxxxxxxxxxx}
    Setta il loader patchato come default
  • bcdedit /set {bootmgr} timeout 5
    Setta a 5 secondi la scelta del loader(utile nel caso si voglia caricare il kernel “originale”)
  • Riavviare e godersi i 4gb di ram!
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (6 votes cast)
[Kernel Patch]Abilitare 4GB RAM su Windows 7 SP0-SP1 a 32bit, 5.0 out of 5 based on 6 ratings

22 commenti su “[Kernel Patch]Abilitare 4GB RAM su Windows 7 SP0-SP1 a 32bit

  1. Scuate l’ignoranza, ma nel comando
    bcdedit /copy {current} /d “Windows 7 (PAE Patched)”
    devo modifcare il parametro {current}???

    grazie!

    ps: forse jela faccio…

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. Hai lanciato il command prompt come amministratore vero?
    L’errore dovrebbe essere:

    C:\Windows\system32>bcdedit /copy {current} /d "Windows 7 (PAE Patched)"
    A description for the new entry must be specified.
    Run "bcdedit /?" for command line assistance.
    The parameter is incorrect.

    Giusto?
    Ok, in alcuni sistemi non gradisce gli apici come descrizione, quindi dai:

    bcdedit /copy {current} /d Windows 7 PAE

    E poi prosegui :wink:

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. Ho provato a patchare il mio windows 7 SP1 originale ma quando faccio il boot del pc e scelgo il kernel modificato mi si apre sempre il system restore di windows, mi dice che lo modifica con successo, riavvio ed è sempre lo stesso discorso…

    A questo punto vorrei tornare ad avere il solo windows mangia-ram (quello originale) e quindi togliere la scelta di default del nuovo kernel in boot.. Qualcuno sa come?

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. Hai seguito alla lettera la guida? forse hai saltato una parte, perché dovrebbe bootare senza problemi…o almeno, sei l’unico caso per ora :worried:

    Comunque, per cancellare la voce al boot, devi andare nel command prompt come administrator e dare:
    bcdedit (vedi la lista dei boot entry, cerca quello che hai creato e copia l’ID, ad esempio: {cbd971bf-b7b8-4885-951a-fa03044f5d71} ricorda, tu hai un ID diverso!! NON COPIARE QUESTO!)
    Ora che hai segnato l’ID dai:
    bcdedit /delete {cbd971bf-b7b8-4885-951a-fa03044f5d71} /cleanup

    Dovrebbe dirti operazione riuscita…e al boot ti carica windows senza chiederti quale OS avviare :wink:

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  5. OTTIMISSIMA GUIDA
    Funziona alla grande!!!!

    Grazie mille all’autore dell’articolo
    ps: confermo il funzionamento anche con w7 sp1

    :grin:

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  6. Dopo aver scompattato l’archivio della patch, iniziando la procedura dopo aver aperto il prompt come amministratore, mi dice subito al primo step (ovvero C:\WherePatchPaeIs\PatchPae.exe -type kernel -o ntkrnlpx.exe ntkrnlpa.exe) IMPOSSIBILE TROVARE IL PERCORSO SPECIFICATO

    COME MAI??????

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  7. @ Gabrio : ti succede perché “WherePatchPaeIs” è un percorso fittizio, un esempio.

    Letteralmente, significa : lì dove sta la PatchPae…

    Se vuoi puoi usarlo, basta che crei in C:\ una cartella chiamandola WherePatchPaeIs
    Decomprimi i files dello zip in questa cartella, e vai col solo copiaincolla, senza problemi.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  8. Prima di provare la patch volevo chiedere: “Mi potete assicurare che non crea danni al computer tipo rallentamenti o crash, e soprattutto l’aumento della RAM a 4 GB influisce sulla scheda video se quest’ultima è condivisa?”

    Grazie

    Ciao

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  9. Ciao e grazie
    Secondo me un
    bcdedit /set IncreaseUserVA xxxx
    (dove xxxx è almeno il doppio della memoria rilevata dopo la patch)
    giova al sistema soprattutto se avete avuto esperienze di freezing con giochi o programmi che allocano piu di 1G di memoria

    Domanda sai di che data è la patch che hai linkato per il download?
    Notavo che in rete ce ne sono 2 versioni una per win7 una per win7 sp1

    Io onestamente non ricordo quando l’ho patchato se prima se dopo

    Grazie
    Alex

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. Ciao
    ieri ho provato a patchare Win7 SP1 (con 4gb installati e 3,25 utilizzabili), ottenendo lo stesso errore in boot di Alessandro cioè l’avvio del ripristino di sistema con conseguenti riavvi continui…dopo vari tentativi ho annullato tutto poichè sospetto che l’errore sia dovuto alla config. “RAID 0″ da cui parte il mio SO. Per ripristinare il SO, ho semplicemente cancellato la voce di avvio relativa al PAE dall’utility MSCONFIG – seconda scheda (Opzioni di avvio).
    Che ne pensate…possibile che in configurazione RAID tale patch non funzioni?

    PS: Un consiglio….aumentate i 5 sec di timeout che sono veramente pochi…

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

:D :p :) :( :o 8) :eek: ;-( :grin: :wink: :arrow: :idea: :?: :!: :evil: O:) :-| :-* :-(( :poke: :love: :tired: :emotion: :party: :clown: :worried: X(